Ninfa

Stesa sull’umida terra riposi 

Dopo aver danzato per infinite notti e giorni 

Attorno ad un bollente fuoco,

Sulla cristallina acqua,

Trasportata da tiepida brezza;

Con Dioniso hai assaggiato del buon vino 

Con Pan hai intonato con quella voce sublime accompagnando il suo flauto 

Il sole ti accarezza il perfetto e giovane corpo 

Le foglie abbracciano i tuoi rossi capelli 

Poi giunge il mattino e apri un occhio 

E sei pronta per alzarti e riprendere a ballare come in un sogno

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...